Visite: 62

 

Si ricorda a tutti i genitori, ai docenti, al personale ATA e a tutti i visitatori esterni che, considerato l’aggravarsi della situazione epidemiologica in atto, ed in coerenza con la normativa vigente (comma 2 art. 1 del DL 122/2021), al fine di tutelare la salute pubblica, come previsto dal PROTOCOLLO di SICUREZZA PER IL CONTRASTO E IL CONTENIMENTO della DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-19 della nostra istituzione scolastica, chiunque acceda agli edifici scolastici e agli uffici di segreteria, anche per pochi minuti, deve essere munito ed è tenuto ad esibire la certificazione verde, meglio nota come green pass. Il mancato rispetto delle disposizioni o l’esito negativo nel controllo del green-pass comportano la impossibilità di accedere agli edifici scolastici.

A tal riguardo, è opportuno sottolineare che i genitori, che si recano a scuola per prelevare i propri figli, devono essere muniti di green pass per l’accesso a scuola e per la compilazione dei modelli dell’uscita anticipata.

 Si ricorda che la certificazione verde si ottiene con la vaccinazione (una dose da almeno 15 giorni o ciclo completo) o dopo aver effettuato tampone (entro 48 ore). Successivamente all’ingresso in struttura è obbligatorio indossare la mascherina per tutta la durata della permanenza nella struttura, garantendo il distanziamento e le norme anticontagio. Gli accessi in segreteria, anche del personale interno, vanno concordati via mail o telefonicamente al fine di evitare accessi non strettamente necessari.

Inoltre, si ricorda che ogni componente della comunità scolastica o tutti i visitatori esterni devono indossare obbligatoriamente la mascherina per tutto il tempo della permanenza negli edifici scolastici.

Si rinnova, pertanto, l’invito per tutti, alunni, famiglie, docenti, personale ATA, personale esterno alla scuola, a rispettare il PROTOCOLLO Di SICUREZZA PER IL CONTRASTO E IL CONTENIMENTO della DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-19.

Si ringrazia per la collaborazione.

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Daniela CAPONIO

(Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 D.Lgs 39/93)

Torna all'inizio del contenuto